Gigoni e Covid-19: nuova visione, stesso ottimismo.

 

Un messaggio di positività e voglia di fare da parte di Matteo Gigoni, responsabile commerciale di Gigoni.

Come ha affrontato GIGONI l’emergenza Covid-19?

Questo virus ci ha preso alla sprovvista. Nessuno avrebbe pensato che sarebbe stato così determinante per questo 2020. Avevamo chiuso il 2019 con grande entusiasmo: i progetti nuovi erano andati alla grande e avevamo consolidato i clienti di vecchia data. Quindi non neghiamo che, in prima battuta, questa emergenza ci ha scosso non poco. Eppure, come sempre è accaduto in Gigoni, ci siamo rimboccati le maniche e preso in mano la situazione. Abbiamo chiuso i nostri uffici, come da disposizioni, ma non ci siamo mai fermati. I nostri progettisti si sono messi da subito a lavoro per individuare soluzioni per le aziende, per metterle in condizione di ripartire al meglio, nel rispetto delle normative e nella condizione migliore per salubrità e sicurezza all’interno degli ambienti professionali. Forniamo consulenza in maniera gratuita, perché siamo consapevoli che solo tutti insieme potremo ripartire davvero. 

Come pensate che si modificheranno i nostri ambienti di lavoro?

In maniera evidente. Arrediamo gli spazi professionali da oltre 60 anni e di cambiamenti ne abbiamo visti parecchi, ma difficilmente di così significativi. Gli uffici del domani dovranno prevedere soluzioni anti-contagio per la tutela della salute di dipendenti/datori/clienti. Postazioni individuali ed estremamente digitalizzate, pannelli divisori in plexiglass, dispenser di igienizzanti per le mani: tutti questi elementi determineranno l’aspetto dei prossimi ambienti di lavoro. Oggi lavoriamo per modificare, in modo poco invasivo e dispendioso per le aziende, gli ambienti professionali. 

Per concludere, cosa vi aspettate per il prossimo futuro?

L’ottimismo non se ne va perché crediamo nel nostro paese. Non a caso, i nostri fornitori sono tutti italiani. Anni fa la strada del made in Italy ci sembrò semplicemente una scelta giusta, oggi più che mai siamo fieri di averla intrapresa.

Ci serviamo da fornitori italiani perché abbiamo sempre creduto nel nostro paese, fatto di realtà all’avanguardia, piene di talento e voglia di distinguersi. Con l’impegno di tutti, ognuno a supporto dell’altro, riusciremo a ricostruire qualcosa di grande, che profuma di successo, di passione, di intraprendenza.

Gigoni al fianco delle aziende

Siamo disponibili per ripensare, riprogettare e dare suggerimenti in merito alle nuove disposizioni di sicurezza per il tuo ambiente di lavoro. Non esitare a contattarci per informazioni.

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre offerte